CHIUDI
CHIUDI

06.07.2020 Tags: Breno

Passaporti più «facili» Oggi c’è il ritiro a Breno

Voluto dall’ex presidente della Comunità montana Oliviero Valzelli, il servizio di consegna (e di richiesta) decentrato dei passaporti permette a tanti camuni di risparmiare tempo e denaro evitando trasferte a Brescia. Un servizio che funziona: oggi dalle 17 alle 20, nella sede della Comunità montana di Breno saranno consegnati straordinariamente i documenti emessi mesi dopo gli appuntamenti fissati sia in Questura a Brescia, sia nello sportello della polizia stradale di Boario. Per il ritiro bisogna presentarsi con la carta d’identità e dell’eventuale ricevuta consegnata all’atto della presentazione di richiesta. C’è anche la possibilità di delegare una persona di fiducia, che dovrà presentare l’atto d’incarico e la copia della carta d’identità dell’interessato. Infine c’è anche la possibilità di una spedizione a domicilio tramite assicurata al costo di 9,05 euro (da pagare al momento del ritiro): basta chiederla a uffpassaporti.quest.bs@pecps.poliziadistato.it. •

L.RAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1