CHIUDI
CHIUDI

26.09.2020 Tags: Breno

Piazza Ronchi, debutto subito da applausi

Promossa a pieni voti la sistemazione di piazza Ronchi a Breno
Promossa a pieni voti la sistemazione di piazza Ronchi a Breno

Inaugurata lo scorso 7 agosto, piazza Ronchi a Breno ha superato a pieni voti la prova «del fuoco» dei mercatini dell’usato «Arte & Ingegno» e del mercato quindicinale. NEL FRATTEMPO, la scorsa settimana, è stato aperto al pubblico il parcheggio sotterraneo da 46 posti auto, con sosta possibile per 60 minuti, con disco orario, accesso regolamentato da semaforo. Il parking funziona ogni giorno dalle 8 alle 18, un display esterno segnala la disponibilità. Per ora sono stati disciplinati, ma potrebbero essere modificati, l’ingresso e l’uscita dalla piazza per residenti, commercianti e fornitori: evidenzia ancora qualche lacuna, non soddisfacendo le esigenze di tutte le categorie. Hobbisti e cultori dell’usato hanno sperimentato con successo lo spostamento dei loro mercatini da piazza Ghislandi e dalle adiacenze del Palazzo degli Uffici a piazza Ronchi (o Mercato). Raffaella Giovannetti, da anni la promotrice della rassegna mensile, si è detta molto soddisfatta del nuovo spazio, che all’esordio ha visto la presenza di poco meno di 50 espositori. «È la più bella piazza della Valle Camonica», sottolinea Giovannetti che ha raccolto diffusi consensi ed ha già fissato le prossime date dei Mercatini nelle domeniche 4 ottobre, 1 novembre e 6 dicembre. Ancora di domenica, l’8 novembre, si svolgerà la Fiera del libro. Anche il mercato del giovedì, che si tiene alternativamente con Cividate, ha superato l’esame dopo i due anni d’«esilio» in viale Tassara, a ridosso della stazione ferroviaria. Gli ambulanti hanno seguito alla lettera le prescrizioni dell’Amministrazione comunale: per i mezzi più a rischio, che possono rilasciare oli sulla nuova pavimentazione, sono stati posati teloni sottostanti a protezione della piazza, altri hanno occupato l’adiacente piazzetta Vielmi. La dislocazione e le distanze fra i banchi di vendita sono risultate ottimali e, subito, si è avuta la netta sensazione di maggior ordine, con conseguente miglioramento dell’immagine del mercato, pur con meno ambulanti. PIAZZA RONCHI, fin dal giorno dell’inaugurazione, viene vissuta con positività sia da quanti svolgono a ridosso dell’area loro attività (grazie al taglio periodico della Tosap sull’utilizzo del plateatico, hanno potuto allungare lo spazio all’aperto riservato a tavoli e tavolini) trovando subito benefici, che dai cittadini: la stanno riscoprendo e vivendo giornalmente. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Luciano Ranzanici
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1