CHIUDI
CHIUDI

12.04.2019

Piccoli lavori per il Comune La risposta civica alla crisi

L’attenzione del Comune di Angolo Terme per i cittadini in difficoltà economiche non viene meno neppure quest’anno. Attraverso incarichi per lavori occasionali, e in collaborazione con la Comunità montana, l’ente locale mette a disposizione risorse per avviare interventi di integrazione lavorativa e socioeconomica. Sul tavolo ci sono 3.500 euro messi a disposizione dell’ente sovracomunale, e a questa cifra si aggiunge una parte del «Fondo Amico» creato con le indennità di carica del sindaco e dei consiglieri comunali. Al bando sono ammessi tutti i residenti in condizioni di disoccupazione, mobilità e cassa integrazione guadagni ordinaria e straordinaria, e prima dell’inizio di una prestazione bisogna registrarsi al servizio www.inps.it/PrestazioniOccasionali e fornire le informazioni necessarie per la gestione del rapporto di lavoro. Il bando fissa anche il trattamento economico: 12,41 euro all’ora lordi, corrispondenti a un valore netto di 9 euro a favore del lavoratore. I buoni lavoro non incidono sullo stato di disoccupato o inoccupato, e saranno liquidati con le forme e le modalità previste dalla normativa di riferimento, entro 30 giorni dall’attività svolta per l’amministrazione comunale. Le domande di assegnazione, redatte su un modulo specifico, dovranno essere presentate al Comune entro le 12,30 di venerdì 26 aprile. I lavoratori occasionali saranno impiegati nell’ambito di progetti speciali rivolti a categorie di persone in stato di povertà, disabilità, detenzione e tossicodipendenza, occupandosi di interventi di emergenza legati a eventi naturali improvvisi, in attività di solidarietà in collaborazione con altri enti e associazioni di volontariato, o per organizzare manifestazioni sociali, sportive, culturali o di solidarietà. Sarà stilato un elenco con tutte le persone che hanno presentato domanda e tutte, a rotazione, saranno chiamate a lavorare. •

G.GAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1