CHIUDI
CHIUDI

03.07.2019

Pisognesi da premio Targhe e passerella per gruppi e imprese

Una parte dei premiati nella chiesa del Romanino
Una parte dei premiati nella chiesa del Romanino

I festeggiamenti per il patrono hanno fatto anche quest’anno da sfondo a una cerimonia speciale per Pisogne: l’ormai ex amministrazione comunale ha premiato i cittadini che nell’ultimo anno si sono distinti in vari settori. I riconoscimenti sono andati al coro Canta La Gioia di Gratacasolo, all’Associazione marinai, al gruppo Avis, all’associazione Together Lake Natura, all’Associazione sportiva Gratacasolo, a Toline insieme, al gruppo dei castagnari che anima la Festa del fungo e della castagna e a Nadia Zanardini, presidente dell’Ac Pisogne. Un premio speciale alla memoria è stato conferito ai familiari di Pino Magistri, musicista e direttore, per anni, della banda cittadina. Premi anche per i titolari della Iseo serrature, per Beppe Riva dello storico Pizza e Vai di Gratacasolo, Angelo Cretti del bar Nuovo Marconi, per la famiglia Spandre che gestisce la malga Foppella, Enrica Silini e Angiolina Bonfadini. •

AL.ROM.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1