Valcamonica Tre allarmi tra malori e infortuni

•• Una domenica di grande mobilitazione per la stazione di Breno del Soccorso alpino chiamato a intervenire su tre emergenze. La prima è scattata alle 13 per una persona che ha avuto un malore nei pressi del rifugio Campione. In base, pronti a partire a supporto dell’elisoccorso, erano presenti i tecnici delle squadre territoriali. Sul posto per caso era già presente un soccorritore della Stazione, che quindi è intervenuto per collaborare con l’elisoccorso della Agenzia regionale emergenza urgenza di Milano. Verso le 15,00, altra chiamata per un intervento al Lago della Vacca, dove uno sci-alpinista si era fatto male a una caviglia. Si sono attivate le squadre, poi l’intervento è stato risolto dall’elisoccorso di Brescia, che ha raggiunto l’infortunato e lo ha portato in ospedale. Verso le 18:00 a Montecampione sono invece intervenuti per una ragazza che ha avuto un malore. Una volta raggiunta, la giovane è stata portata fino all’elicottero e poi all’ospedale Civile di Brescia.•.