Bagolino e il Carnevale La magìa è sotto chiave

di Mila Rovatti
Colori e suggestioni del Carnevale di Bagolino restano ancora sotto chiave
Colori e suggestioni del Carnevale di Bagolino restano ancora sotto chiave
Colori e suggestioni del Carnevale di Bagolino restano ancora sotto chiave
Colori e suggestioni del Carnevale di Bagolino restano ancora sotto chiave

Ce n’è abbastanza per essere tristi in un paese sfondo di un evento davvero bellissimo, ma a Bagolino dovranno farsene una ragione: la pandemia dilaga e i contagi si moltiplicano anche in Valsabbia, così anche quest’anno, il terzo consecutivo, il Carnevale sarà sospeso. La grande delusione sarà solo in parte mitigata dal fatto che in tanti si aspettavano una decisione che l’amministrazione comunale non ha ancora ufficializzato, ma che è già stata presa. «Lo comunicheremo a breve - spiega il sindaco Gianzeno Marca -. Purtroppo siamo in una situazione difficile e in particolare questa manifestazione è difficile da contingentare, è una tradizione che nasce spontaneamente dai cittadini, non c’è una vera e propria organizzazione, perciò è impossibile imporre regole o distanziamento». Nessuno ha memoria di un’altra circostanza in cui il Carnevale bagosso sia stato fermato, neppure durante la Seconda guerra mondiale. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola