CHIUDI
CHIUDI

08.08.2020

C’è un futuro nel sociale L’ex centrale sarà la sede di un corso per 18 «Oss»

Il corso per Oss sarà ospitato dalla ex centrale di Barghe
Il corso per Oss sarà ospitato dalla ex centrale di Barghe

È una sorta di prosecuzione ideale del progetto formativo andato in scena lo scorso anno, quando erano state formate 23 operatrici Asa (ausiliarie socioassistenziali). Questa volta la Comunità montana, Vallesabbia solidale, Sol.Co. Brescia e Consorzio Laghi danno vita insieme, nello spazio riconvertito della ex centrale idroelettrica di Barghe, a una nuova occasione scolastica con ottime probabilità (si potrebbe dire certezze) di sbocchi professionali: un corso che diplomerà 18 nuovi operatori sociosanitari (Oss). Il progetto è uno degli elementi della ripartenza occupazionale valsabbina nel post pandemia. L’ex centrale offrirà lo spazio necessario a ospitare una parte delle 400 ore previste (180 saranno dedicate al tirocinio), e le lezioni saranno al via il 2 settembre: «L’obiettivo della Comunità e di Vallesabbia solidale - sottolinea il presidente comunitario Giovanmaria Flocchini - è quello di offrire nuove opportunità di lavoro al territorio, puntando anche sulle categorie che fanno più fatica a trovarlo. Per questo vogliamo formare figure preparate per questa specifico bisogno sociale». Massimo Brassoli, presidente del Consorzio Laghi, una realtà con mille dipendenti, ricorda che il corso sarà organizzato e gestito dalla cooperativa sociale «La Cordata» di Roè Volciano, e che i docenti saranno professionisti del settore. La promessa per i corsisti? Un lavoro in breve tempo in strutture e con attività domiciliari. SECONDO Antonio Benedetti, direttore generale del Sol.Co., l’importante è fare sistema per un obiettivo di grande responsabilità sociale. Le lezionidi Barghe si terranno il lunedì e il mercoledì pomeriggio fino a gennaio 2021. «Iniziative come questa - commenta Diego Prandini, presidente di Vallesabbia solidale - sono il fiore all’occhiello per la valle. In un passato abbastanza recente da noi trovare lavoro era piuttosto facile. Ora invece, aiutare in particolare i giovani nella ricerca di una occupazione è fondamentale». Per saperne di più e per iscriversi 030 2979621 (626) e formazione@solcobrescia.it.

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1