Cena d’epoca nell’antica locanda «La Scaiola»

La storica trattoria locanda «La Scaiola» ospiterà la cena d’epoca
La storica trattoria locanda «La Scaiola» ospiterà la cena d’epoca

La cena risorgimentale che venerdì ricorderà il generale Soldo si terrà nella trattoria storica «La Scaiola», testimone di due secoli e mezzo di storia: l’esistenza della locanda è infatti documentata dalla seconda metà del Settecento, nell’ultima fase della Serenissima Repubblica di Venezia, quando da questa parti passava la via maestra verso il Benaco e la Valsabbia. L’amministrazione comunale non ha avuto difficoltà a scegliere in quale posto organizzare l’evento. Questa è una delle osterie più antiche del Bresciano, già di proprietà del Comune fino al 1812, quando fu posta in vendita all’incanto e acquisita dalla famiglia Braga, la quale nel 1857 riscattò l’enfiteusi conservandone fino a oggi la proprietà. DA QUI sono passati gli Avogadori de Venetia, ovvero l’avvocatura di Stato della Repubblica Veneta, esponenti del patriziato veneziano, le truppe napoleoniche, le staffette carbonare e Garibaldi, che proprio in questa locanda sostò nel 1866, durante la Terza guerra d’indipendenza.

C.CA.

Suggerimenti