CHIUDI
CHIUDI

16.07.2019

Comunità montana, venerdì si riparte

Giovanmaria Flocchini
Giovanmaria Flocchini

Nella confinante Valtrompia hanno già provveduto (non senza straschichi polemici), mentre in Valsabbia hanno impiegato un po’ di più per fare sintesi delle elezioni amministrative nei singoli Comuni (e non è detto che sia finita) arrivando al rinnovo dei vertici della Comunità montana. Succederà venerdì sera, durante l’assemblea dei sindaci convocata appunto per l’elezione del presidente dell’ente comprensoriale. Dopo il rinnovo di buona parte dei consigli avvenuto lo scorso maggio, da queste parti si sono presi il tempo necessario a far sì che le nuove amministrazioni si assestassero. Ora i giochi sono fatti e venerdì, in prima convocazione alle 18 e in seconda alle 19, l’assemblea si occuperà di un ordine del giorno che prevede la presa d’atto dei componenti dell’assemblea della Comunità montana di Valle Sabbia, l’elezione del presidente e della giunta esecutiva e l’elezione dell’ufficio di presidenza. Come andrà a finire? Le voci di corridoio danno come probabile la conferma del presidente uscente, Giovanmaria Flocchini. Eletto nel 2013 dopo una «mozione di sfiducia costruttiva» che affondò l’allora presidente Ermano Pasini, e poi confermato l’anno successivo, Flocchini è alla testa degli uffici di Nozza da sei anni sotto il vessillo della Lega. Dopo il voto di maggio le posizioni dei Comuni sono cambiate? Qualcosa sì, e qualche settimana fa la maggioranza di Flocchini è stata messa in discussione da un nuovo gruppo di primi cittadini. Riunioni, incontri e qualche indiscrezione hanno lasciato pensare che potesse esserci una svolta. Ma a quanto pare le amministrazioni comunali più spostate a sinistra non sono riuscite a trovare la quadra. O, guardando da un altro punto di vista, si potrebbe anche dire che il lavoro fatto dal presidente uscente in questi anni è piaciuto ed è condiviso dalla maggioranza. Insomma: l’ipotesi più probabile è che venerdì Flocchini venga riconfermato. Per avere una conferma o una smentita non rimane che aspettare l’esito dell’assemblea. •

Mila Rovatti
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1