CHIUDI
CHIUDI

28.10.2020 Tags: Gavardo

Gavardo va alla ricerca di un gestore per il bar del centro sportivo civico

Cercasi gestore per il bar del Centro sportivo di Gavardo: il Comune ha pubblicato il bando con scadenza allo scoccare di mezzogiorno del 18 novembre. Il contratto durerà due anni, senza tacito rinnovo, con base d’asta (ovviamente al rialzo) fissata in seimila euro l’anno più Iva: all’offerta economica, comunque preponderante sulla decisione finale, dovrà essere affiancata un’offerta «tecnica», che terrà conto degli orari e dei giorni di apertura, e del numero di eventi concordati con l’amministrazione comunale. IL BAR ha una sala da 54 metri quadrati, un deposito da 38, bagni e un’area esterna (con plateatico), ed è al servizio sia degli sportivi ma anche dei clienti esterni. «La gestione dell’esercizio - si legge nel bando - è strettamente connessa alle attività sportive, culturali e sociali che hanno luogo nel centro, con lo scopo di valorizzare la funzione sociale e di aggregazione della struttura comunale. Il servizio bar dovrà essere garantito all’interno della fascia oraria di svolgimento delle attività sportive, dal lunedì alla domenica». Poi i dettagli: «...dovrà essere garantita l’apertura negli orari di maggiore affluenza e durante gli eventi segnalati dal Comune». I candidati devono fare un sopralluogo obbligatorio, da fissare tre il 2 e il 6 novembre (per saperne di più 0365 377476), e tutta la documentazione tecnica è disponibile nella sezione «Bandi di gara» del sito del Comune. IL CONTRATTO decorrerà dalla messa a disposizione dell’immobile, e quindi non c’è una data stabilita per la riapertura. È una circostanza che potrebbe comunque muovere qualche interesse, anche a fronte degli effetti dell’ultimo decreto sulla pandemia: la procedura di gara è stata infatti avviata solo pochi giorni prima dell’ultimo provvedimento che vieta sia gran parte delle attività sportive, sia la prolungata apertura dei bar (tutti chiusi dopo le 18).

AL.GAT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1