CHIUDI
CHIUDI

28.09.2019

Servizi in partenza Il «caso» Gavardo non sarà indolore

Il dibattito e l’insoddisfazione continuano a tenere banco in Valsabbia dopo la decisione di trasferire (dal primo dicembre) lo sportello per la scelta e la revoca del medico di base dalla sede attuale di via Quarena, a Gavardo, agli uffici già operativi dell’Asst del Garda in via Fantoni, a Salò. L’ufficio gavardese è attualmente al servizio di nove Comuni (oltre a Gavardo anche Muscoline, Paitone, Prevalle, Roé, Serle, Vallio, Villanuova e Vobarno) per un’utenza potenziale di circa 50mila persone; e si occupa anche del rilascio e del rinnovo delle esenzioni, di problemi legati alla tessera sanitaria, della fornitura di presidi e ausili per anziani e diabetici e del rilascio dei codici pin e delle password per accedere ai servizi online. Pochi giorni fa a Prevalle i sindaci hanno fatto quadrato, in vista dell’incontro previsto per lunedì con Carmelo Scarcella, direttore generale dell’Asst del Garda (che ha competenza territoriale): «Chiudere il presidio gavardese e accorparlo a Salò - fa sapere il sindaco Damiano Giustacchini - porterà molti disagi all’utenza, soprattutto a quella più svantaggiata, e non solo di carattere chilometrico ma anche logistico, perché il polo salodiano soffre per una grave penuria di parcheggi, e i pochi esistenti sono a pagamento. Durante le riunioni sono emerse forti perplessità su una decisione di così vasta portata». ALL’INCONTRO di lunedì parteciperà anche il consigliere regionale Floriano Massardi: «Saremo comunque propositivi - anticipa - per arrivare a una soluzione che non penalizzi i cittadini della Valsabbia, specie quelli più anziani, che sarebbero i più colpiti. Questo ufficio, con una media giornaliera di 70-80 persone, serve nove Comuni erogando servizi importanti. Alla fine di agosto avevo già scritto al direttore dell’Asst e all’assessore regionale alla Sanità chiedendo di rivedere la decisione. Confidiamo che si possa arrivare a una soluzione diversa». Intanto, a dicembre anche gli ambulatori dell’Asst di Gavardo si sposteranno da via Quarena all’ospedale. •

AL.GAT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1