CHIUDI
CHIUDI

30.06.2020

L’estate di Anfo inizia nel nome della vela

Gli allievi principianti e gli istruttori del Circolo vela Eridio di Anfo
Gli allievi principianti e gli istruttori del Circolo vela Eridio di Anfo

Un pezzo per volta, lavorando sul tema della sicurezza l’offerta estiva del lago d’Idro si è arricchita anche col ritorno sulla scena, ad Anfo dove ha sede, del Circolo vela Eridio. Alla luce delle restrizioni sanitarie, anche attorno al lago c’erano dubbi sulla possibilità di poter ripartire con gli sport acquatici. Invece è bastata qualche accortezza in più per riprendere. E con un entusiasmo forse moltiplicato dalle settimane di reclusione, anche quest’anno il corso dedicato ai piccoli principianti è iniziato con una buona partecipazione. Il corso per i bambini delle scuole elementari e medie è partito da una settimana, e con ieri sono iniziati gli ultimi sette giorni di addestramento, sotto lo stretto controllo del presidente del circolo, Paolo Alcuati, e degli istruttori; che sono tutti volontari e che si «arricchiscono» con la soddisfazione di vedere i piccoli imparare. LA POSIZIONE del circolo di Anfo è perfetta: non solo è ovviamente a lago, ma è pure immerso in un grande prato verde che consente numerose attività di preparazione e di ricreazione finita l’uscita in barca. Data l’attenzione dedicata soprattutto a giovani e giovanissimi, durante l’estate vengono organizzati altri corsi settimanali di scuola vela e perfezionamento, ma anche uscite di allenamento, e il tutto è aperto anche agli adulti. Ai soci il club mette a disposizione numerose imbarcazioni (tutte derive), naturalmente quando non sono utilizzate per didattica e attività sportiva. Ogni anno sono molte le attività e pure le regate promosse: per sabato, per esempio, è in calendario la prova del campionato sociale Optimist. •

M.ROV.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1