CHIUDI
CHIUDI

29.07.2020

L’estate è un festival e si apre con la musica

Il santuario della Madonna della Neve di Prandaglio
Il santuario della Madonna della Neve di Prandaglio

È un esordio di grande livello quello che stasera a Villanuova farà ripartire un percorso culturale interrotto dalla pandemia. Oggi si apre il cartellone di «R...estate a Villanuova», e succederà alle 21 con la rassegna «Il Grande in provincia» che metterà in scena, nel parco Falcone Borsellino con ingresso da piazza Roma, il «Don Pasquale» di Gaetano Donizetti in forma semiscenica. Sul palco la soprano Erika Tanaka, il tenore Antonio Mandrillo e il baritono Omar Kamata, con Dario Giorgelé al basso e Alessandro Trebeschi al pianoforte. L’ingresso è gratuito, ma solo su prenotazione a prenotazioni@comune.villanuova-sul-clisi.bs.it, o via telefono attraverso lo 0365 371758 o il 348 1523345. Sarà solo l’inizio; poi, in agosto le iniziative culturali proseguiranno sempre all’aria aperta. Lunedì 10 alle 5 del mattino, nella località Prandaglio ci si vedrà sul sagrato della chiesa di Berniga. Quando le stelle andranno a dormire inizierà «Notte di San Lorenzo - Tu mi fai girar - La canzone italiana e il 45 giri»: in scena il gruppo Caronte con voce, violino, violoncello, arpa e pianoforte. Succederà nell’ambito di Acque e Terre festival, con ingressi gratuiti ma su prenotazione. SEMPRE PER Acque e Terre, e sempre gratis, alle 21 di giovedì 20 nello spazio Orti Urbani di via Rossini inizierà «Genova per noi», con i successi di Paolo Conte, Ivano Fossati, Gino Paoli, Fabrizio de André, Bruno Lauzi e Luigi Tenco affidati a Luciano Bertoli (voce e narrazione), Davide Bonetti alla fisarmonica e Roberto La Fauci a voce e chitarra. Infine domenica 30 alle 9,30, nel prato davanti al santuario della Madonna della Neve di Prandaglio lo scrittore e giornalista Gian Antonio Stella sarà accompagnato da Maurizio Camardi a sassofoni e duduk e Paolo Favorido al pianoforte in un dialogo su bellezza e patrimonio culturale. •

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1