CHIUDI
CHIUDI

18.01.2020

La scuola dei grandi Idro e Vobarno unite dalla formazione

È una tradizione che si rinnova quella dei corsi di formazione per adulti che l’Istituto superiore «Giacomo Perlasca» offre nelle proprie sedi di Idro e Vobarno. Quest’anno si riparte con ben 21 proposte serali: 11 nella sede di Idro e 10 a Vobarno. La consuetudine della formazione per adulti è un «compito» che l’Iis della Valsabbia ha ereditato dal Polivalente di Idro, nato molti anni fa col ruolo non solo di centro scolastico per i giovani, ma anche con la funzione di polo culturale del territorio. A partire da lunedì 10 febbraio (c’è tempo solo fino al 5 per iscriversi) i corsi serali inizieranno a Vobarno con Informatica (modulo base, social e avanzato), il corso base di programmazione al Pc, il Cad tridimensionale, parametrico e associativo (solidworks), il corso Autocad base, le lezioni sui sistemi di gestione della qualità, l’inglese di livello intermedio, gli approfondimenti sulla sicurezza per lavoratori e preposti e quelli di montaggio video e animazione. Martedì 11 arriverà invece il via a Idro, con le proposte «Il mondo della ristorazione», l’approfondimento informatico intitolato «L’anziano social», quello di cucina (creativa, internazionale e classica), i percorsi base di francese e tedesco, l’intermedio di inglese, il base e l’intermedio di inglese con docente madrelingua, la «Filosofia della conoscenza» e lo stage sulla sicurezza per lavoratori e preposti. LE DUE proposte sulla sicurezza a Idro e Vobarno rilasceranno un attestato di formazione valido 5 anni come formazione sulla sicurezza, e il corso «Sistemi di gestione della qualità» prevede sempre un attestato di formazione riconosciuto. Tutte le iniziative (per ben 137 incontri tra i 71 a Idro e i 66 a Vobarno) saranno affidate a docenti qualificati, e per iscriversi ci si deve rivolgere alla segreteria di Idro allo 0365 83741, o via e-mail all’indirizzo http://www.istitutoperlasca.edu.it/, sezione corsi serali, entro il 5 febbraio. •

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1