CHIUDI
CHIUDI

08.09.2020 Tags: Idro

Pauroso schianto in moto Il 64enne non ce l’ha fatta

I soccorsi al 64enne sul luogo  dell’incidente di Capovalle
I soccorsi al 64enne sul luogo dell’incidente di Capovalle

Ha avuto un esito drammatico lo schianto avvenuto domenica sulla provinciale 58 a Capovalle. Daniele Pagani, il motociclista di 64 anni di Gorla Minore (Varese) non ce l’ha fatta: troppo gravi le lesioni riportare nell’urto contro le rocce avvenuto intorno alle 17. Stando a quanto ricostruito dalla Polizia locale della Valsabbia intervenuta per i rilievi, era in sella alla sua Ducati «Diavel» e da Capovalle scendeva verso Idro. In un tratto rettilineo avrebbe improvvisamente piegato verso destra perdendo il controllo del mezzo. La vittima, che faceva parte di una comitiva di motociclisti in trasferta, e si è schiantata contro le rocce. TRASPORTATO con l’eliambulanza è stato ricoverato al Civile di Brescia in condizioni molto gravi. Pagani ha lottato per quasi un giorno nel letto dell’ospedale, e ieri si è arreso. È di tre feriti invece il bilancio della carambola fra tre auto che nel tardo pomeriggio di ieri ha paralizzato per tre ore la 45 bis a Gavardo. Le più gravi sono una 27enne e una 67enne ricoverate al Civile. Nessuna delle due è in pericolo di vita. Contusioni per un 46enne medicato a Gavardo.

PA.CI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1