CHIUDI
CHIUDI

16.11.2019

Sant’Antonio «in Caster» in passerella

Anche Vestone propone oggi un sabato con l’arte. Al centro dell’attenzione Romeo Seccamani e la presentazione del suo lavoro di restauro degli affreschi della chiesa di Sant’Antonio in Caster di Anfo. L’appuntamento è alle 10.30 nell’auditorium Mario Rigoni Stern di via Glisenti. A introdurre la presentazione sarà Armido Quadri, presidente dei «Custodi di Sant’Antonio de Caster», poi toccherà allo storico Alfredo Bonomi e ad Angelo Loda della Sovrintendenza. ANTICO luogo di devozione dell’alta Valsabbia, la chiesa di Sant’Antonio de Castrum o Casterio, così denominata fin dalla prima metà del Quattrocento (mentre la tradizione orale dialettale la definisce da sempre Sant’Antonio di Castér), si trova a monte della strada che costeggia il lago d’Idro, nel punto in cui da questa si stacca la provinciale che sale a Bagolino.

M.ROV.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1