CHIUDI
CHIUDI

09.04.2019

Scuole, operazione sicurezza

L’edificio che ospita la scuola elementare di Roè Volciano
L’edificio che ospita la scuola elementare di Roè Volciano

Naturalmente le elezioni potrebbero fare la differenza, confermando oppure no l’amministrazione uscente. Ma nonostante l’incertezza, la giunta comunale di Roè Volciano non ha solo portato a termine una serie di operazioni importanti dal punto di vista della qualità e della sicurezza degli edifici pubblici, ma guarda anche ad altri interventi di peso che verrebbe attuati nel caso di una conferma elettorale. Partendo dalle cose fatte, la priorità è stata riservata alla manutenzione e alla sicurezza degli edifici scolastici. Con le risorse a disposizione, il Comune è intervenuto per l’abbattimento del rischio sismico sia sull’edificio dell’asilo nido sia, a seguire, su quello della scuola dell’infanzia. Il secondo cantiere ha necessariamente comportato il trasferimento obbligato di tutti i bambini e del corpo insegnante negli spazi offerti dalla scuola media. Proseguendo con l’edilizia scolastica, il restyling è stato attuato anche attraverso interventi contro il rischio di incendi sia sull’edificio della media, sia sull’auditorium e sulla biblioteca. In quest’ultima è stata anche collocata una rampa di accesso per aggirare le barriere architettoniche. E nel futuro? Tra le opere già messe in cantiere c’è il completamento del percorso pedonale che lungo la via Odorici permetterà di raggiungere in sicurezza Salò. Infine gli obiettivi da rinviare a una eventuale rielezione: nell’elenco il recupero della ex chiesetta De Angeli Frua e la vendita dell’edificio che ospitava la vecchia scuola elementare. Si tratta di traguardi ancora lontani, ma l’ente locale si è già mosso con progetti che potrebbero concretizzarsi in breve. •

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1