CHIUDI
CHIUDI

10.08.2019

Tavolate, musica e processioni Il Ferragosto di Mura allo start

Una veduta di Mura con l’«arena» in cui si corre il Palio La nuova corsa degli asini si avvicina
Una veduta di Mura con l’«arena» in cui si corre il Palio La nuova corsa degli asini si avvicina

È una occasione in più per fare una deviazione dalle strade principali e andare a scoprire un angolo davvero suggestivo della Valsabbia. Un’occasione che si ripresenterà da domani, con l’apertura, a Mura, del cartellone del nuovo Palio degli asini rilanciato dalla parrocchia di Santa Maria Assunta. Il CALENDARIO prevede la 26esima edizione, e come sempre al centro dell’attenzione non ci sarà solo il divertimento, ma anche il rispetto degli animali principali protagonisti della manifestazione. Il Ferragosto murense, ovvero la lunga festa patronale di Santa Maria Assunta, dura cinque giorni e inizierà domani sera con la messa delle 20 seguita dalla processione della statua della Vergine per le vie del paese. NELLA SERATA di lunedì, a partire dalle 19 aprirà lo stand gastronomico, protagonista la porchetta umbra; poi toccherà alla tombola e dalle 22 al tributo musicale ai Pooh con la band «Dove comincia il Sole». Martedì 13 la specialità, con apertura alle 19, sarà la polenta tiragna, ma il programma si aprirà alle 14 col gioco acquatico (su prenotazione al 339 6227180). In serata il cocktail con Andrea Stiva e poi la musica del gruppo Sismica e dalla mezzanotte quella di Radio 51. Mercoledì a tavola ci saranno casoncelli e spiedo, sul campo il torneo di calcio balilla e alle 22 il tributo Nek-Max-Renga, seguito dalla mezzanotte da altra musica con Radio 51. Il clou del Ferragosto murense arriverà ovviamente giovedì 15, con le messe delle 8 e delle 11.15, l’apertura dello stand gastronomico alle 12.30, i vespri alle 15, un intrattenimento pomeridiano, uno show di danza aerea, la sfilata medievale e, infine, l’attesissimo ventiseiesimo Palio degli asini che si correrà sul campo sportivo: quattro animali con altrettanti cavalieri si affronteranno effettuando dieci giri dell’anello di gara. In conclusione tutti a cena, accompagnati dalle 21 la serata danzante con Alice e i Diapason, alle 22.30 dallo spettacolo pirotecnico «Notte di stelle cadenti» e dalle 23 dall’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria a premi. •

Massimo Pasinetti
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1