CHIUDI
CHIUDI

26.11.2019 Tags: Valsabbia

Ventottenne trafitto e ucciso dal guardrail Aperta un’inchiesta

L’automobile trafitta dalla lamina del guardrail  dopo lo schianto
L’automobile trafitta dalla lamina del guardrail dopo lo schianto

È stata aperta un’inchiesta per omicidio stradale sul raccappricciante incidente costato la vita domenica sera Yasir Gulzar, 28enne di origini pachistane che abitava da solo a Gardone Valtrompia. La tragedia si è consumata in città poco prima delle 23: una Bmw Serie 3 che percorreva la strada in direzione via Triumplina ha sbandato sulla curva ed è andata a schiantarsi contro il guardrail. Nell’impatto, la lamina ha attraversato la portiera anteriore destra e ha trafitto la vittima che sedeva sul sedile del passeggero. Il decesso è stato istantaneo. Gli altri due amici con cui viaggiava a bordo dell’auto hanno riportato ferite lievi. Il fascicolo è stato aperto come atto dovuto per eseguire gli accertamenti sul conducente, ma anche sulla barriera di protezione per appurare se fosse posata in modo corretto. A Gardone la morte del 28enne ha destato profondo cordoglio: Yasir Gulzar viveva in Valtrompia da molti anni ed era molto conosciuto. Lavorata in una concessionaria dove era apprezzato dai colleghi per la sua educazione e affidabilità. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1