CHIUDI
CHIUDI

27.02.2019

Dalla cocaina ai furti Una raffica di denunce

È stata una domenica piuttosto impegnativa quella vissuta dai carabinieri delle stazioni di Sabbio Chiese e di Vestone. I primi si sono occupati nella mattinata della denuncia per spaccio di un 42enne di origine marocchina che aveva venduto una dose di cocaina a un valsabbino di 44 anni, mentre i secondi, lavorando in collaborazione con la polizia locale dell’Aggregazione della Valsabbia, durante una nottata di controlli stradali si sono dovuti occupare di un ubriaco con un carattere difficile. L’uomo, un 37enne della valle, è stato trovato alla guida della sua auto sotto l’effetto dell’alcol e ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti: ha dovuto tornare a casa con altri mezzi, perchè oltre al ritiro della patente ha subito anche il sequestro del veicolo. Infine, sempre i militari vestonesi hanno denunciato due ragazzi di vent’anni di origine straniera trovati in possesso di un portafogli rubato poco prima a una ragazza all’interno di un bar del paese. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1