CHIUDI
CHIUDI

01.09.2019

Soccorso pubblico Servono volontari con un cuore grande

Una missione di soccorso su incidente stradale
Una missione di soccorso su incidente stradale

Se avete deciso di dedicare una parte del vostro tempo per scopi umanitari, a Vestone c’è qualcosa che fa per voi. È l’associazione Volontari ambulanza di Vallesabbia: una realtà nata oltre 30 anni fa e che oggi riunisce i gruppi ambulanza di Agnosine-Bione, Bagolino, Sabbio Chiese, Savallese (Casto e Mura) e Vestone, tutti consorziati da decenni ma già presenti singolarmente dagli anni ’60. Naturalmente per diventare soccorritori bisogna seguire un corso. Che partirà il 17 settembre alle 20.30 nella sede del gruppo vestonese, in via Emiliano Rinaldini. Sarà gratuito, e prevede una prima parte di 46 ore che abilita a salire in ambulanza per i viaggi programmati, e una seconda di 76 ore alla fine della quale, superato un esame, si diventa soccorritori effettivi e si può operare nel primo soccorso del 118. Per saperne di più ist.vallesabbia@libero.it, Matteo (324 7944973) per Agnosine-Bione, Ivo (339 4931852) per Bagolino, Bruno (333 8797827) per Sabbio, Marco (347 8689893) per il Savallese, e Saverio (380 7077103) per Vestone. •

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1