CHIUDI
CHIUDI

02.06.2019

Alba fatale, muore a 21 anni

L’auto dopo il violentissimo impatto
L’auto dopo il violentissimo impatto

Lo schianto all’alba, attorno alle 5. Un frontale di una violenza inaudita che è costato la vita ad Angelo Mazzotta, 21 anni, originario di Avola, in Sicilia, ma residente a Rezzato con la madre e la sorella. Un colpo di sonno, forse, o un improvviso malore. Che ha fatto perdere al giovane il controllo della sua Alfa Gt proprio mentre all’interno della galleria Prada, lungo la strada Statale 237, dalla direzione opposta arrivava un pullman. Inevitabile l’impatto e drammatico l’esito. Mazzotta è morto sul colpo: inutile ogni tentativo di soccorso.•> PAG 17

PARI
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1