CHIUDI
CHIUDI

13.08.2019

Podismo alla memoria L’Assunta va di corsa

Un’immagine della tradizionale corsa vobarnese edizione 2018
Un’immagine della tradizionale corsa vobarnese edizione 2018

Tradizionalmente la parte finale dell’estate coincide, a Vobarno, col ritorno in scena di un evento a metà strada tra sport e fede arrivato all’edizione numero 43: è la camminata di Papa Wojtyla, meglio conosciuta come «Caminada sota el Cargiù», che però quest’anno verrà anticipata, dalle prima domenica di settembre ci si sposta alla giornata di Ferragosto. ERA il 1976, 43 anni fa, quando la corsa ebbe inizio all’insegna della statua della Madonna di Loreto che, regalata da papa Wojtyla al Gruppo sportivo vobarnese «Via Prandini», la realtà che organizza questo evento voluto da Luigino Bresciani e dal Comitato giochi popolari, venne sistemata subito lungo il percorso; insieme all’invito non scritto a una breve sosta di preghiera. Fernando Baccolo, presidente del Gs Prandini, ricorda che per questa edizione ci si ritroverà alle 8 di giovedì nel Centro sportivo vobarnese, che sarà anche sede dell’arrivo. Le partenze avverranno alle 8.40 e alle 9, e le iscrizioni saranno aperte fino al via. I partecipanti adulti dovranno affrontare 8,5 chilometri, che scendono a 3,5 e a 1,2 per ragazzi e bambini e a 600 metri per i pulcini. Ci saranno premi per i primi 3 classificati di ogni categoria e per i gruppi più numerosi, dai 10 elementi in su. Garantiti il servizio di soccorso con medico e ambulanza lungo il percorso, e due punti ristoro, al traguardo e sul tragitto, e si correrà con qualsiasi tempo. L’iscrizione è quasi simbolica: 2,5 euro col ristoro e 3 per avere anche un oggetto ricordo, e per registrarsi bisogna chiamare Fernando (0365 61483 o 392 6784880) o Fabiana (349 6608477), oppure scrivere a dini.emma@gmail.com. •

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1