CHIUDI
CHIUDI

21.04.2019

A Pezzaze sono tutti pazzi per la Pasquetta in miniera

Tutti pronti a trascorrere Pasquetta nelle viscere della terra
Tutti pronti a trascorrere Pasquetta nelle viscere della terra

In Valtrompia c’è un alternativa accattivante e suggestiva alle tradizionali gite fuori porta del Lunedì dell’Angelo. Lo spirito dell’iniziativa è racchiuso nel titolo: «Pasquetta in miniera». L’appuntamento è fissato per domani nelle gallerie dell’impianto dismesso Marzoli di Pezzaze. Le prima visita è alle 10, l’ultima alle 17. LO SCORSO ANNO sono stati più di 500 i turisti che hanno scelto di provare l’emozione di calarsi nelle viscere della terra in tutta sicurezza, un’opportunità offerta dalla società Skimine. Durante la giornata i visitatori verranno condotti nel cuore della montagna a bordo del tradizionale «trenino giallo». Poi inizierà l’escursione condotta da guide esperte. La manifestazione ha assunto un significato particolare in quanto che si svolge in concomitanza con la Giornata nazionale del pianeta terra che promuove riflessioni sulla gestione sobria ed ecocompatibile delle risorse naturali. NEL CORSO DEL VIAGGIO sotterraneo adulti e bambini potranno scoprire la peculiarità della geologia locale, dei minerali estratti, dei metodi di escavazione e dell'importanza delle miniere. La Società Acciaierie ed Altiforni di Terni - la prima autorizzata allo sfruttamento delle risorse sotterranee era stata creata dal governo italiano per implementare l'economia nazionale. Il costo del biglietto d'ingresso comprende anche la visita al museo «Il mondo dei m minatori e l'arte del ferro». Ci sarà spazio anche per il tradizionale pic nic. All'esterno sarà allestita un'area ristoro con prodotti locali: formaggio fuso, salamine ai ferri e tanto altro. La visita è adatta a tutti, grandi e piccini. La durata è di circa un’ora e mezza.

B.BER.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1