IN MONTAGNA

Arriva il Giro d'Italia: riapre in anticipo il Passo Crocedomini

Al termine del passaggio degli atleti martedì 24 maggio il Passo tornerà di nuovo totalmente accessibile ai cittadini
Passo Crocedomini è un valico alpino sulle Prealpi bresciane a 1892 metri d'altitudine a sud del Parco dell'Adamello
Passo Crocedomini è un valico alpino sulle Prealpi bresciane a 1892 metri d'altitudine a sud del Parco dell'Adamello
Passo Crocedomini è un valico alpino sulle Prealpi bresciane a 1892 metri d'altitudine a sud del Parco dell'Adamello
Passo Crocedomini è un valico alpino sulle Prealpi bresciane a 1892 metri d'altitudine a sud del Parco dell'Adamello

Il Passo Crocedomini verrà riaperto ufficialmente oggi, venerdì 20 maggio alle 15 da tutti i lati, con largo anticipo rispetto agli anni precedenti. Le strade di accesso (SPBS 345 delle Tre Valli, e SPBS 669 del Passo Crocedomini) vengono infatti di norma riaperte la prima settimana di giugno, con variazioni legate all'andamento della stagione invernale, cioè alla neve e alla presenza o meno di danni derivanti dalle valanghe.
L'imminenza di un importante evento sportivo determina però alcune limitazioni: la piena riapertura verrà vissuta da martedì 24 maggio, data in cui transiterà sul Passo l'atteso Giro d'Italia: il prefetto ha ovviamente ordinato la chiusura temporanea dell'area per garantire lo svolgimento della manifestazione in piena sicurezza. Al termine del passaggio degli atleti, il Passo tornerà quindi accessibile ai cittadini.

Il Giro d'Italia circolerà sul Passo percorrendo le due strade provinciali. La manifestazione sportiva ha richiesto interventi di manutenzione e pertanto sono a oggi in corso lavori di bitumatura, iniziati in data 9 maggio in tratti saltuari delle strade "del Passo di Crocedomini" e in data 13 maggio per il tratto di SPBS 345 "delle Tre Valli".

Data l'esigua larghezza della viabilità, il transito veicolare ordinario durante le operazioni di fresatura e bitumatura non è fisicamente possibile: ne consegue che l'effettiva apertura delle arterie sarà autorizzata alla fine dei lavori, comunque in netto anticipo sullo storico.

L'inverno 2021-2022 è stato caratterizzato da temperature miti e precipitazioni scarse: questo ha permesso di anticipare la riapertura in sicurezza. 

Passo Crocedomini è un valico alpino sulle Prealpi bresciane a 1892 metri d'altitudine a sud del Parco dell'Adamello: dal punto di vista amministrativo è nel territorio di Breno ma la zona si trova vicina alla confluenza di Valtrompia, Valsabbia e Valcamonica.