Benemerenze civiche Servono candidature

Anche quest’anno l’amministrazione comunale di Sarezzo ha rilanciato la tradizione delle benemerenze civiche, e mancano ancora pochi giorni alla chiusura del cerchio, ovvero allo scadere del tempo per presentare le proposte di assegnazioni, il termine è infatti fissato per martedì. In palio ci sono gli storici premi Faustino di bronzo e Faustino d’oro, riconoscimenti gestiti dal consiglio comunale e dedicati a persone, enti o associazioni del territorio che hanno brillato in diversi campi servendo disinteressatamente la comunità. Le candidature possono essere presentate dal sindaco, dagli assessori, dai consiglieri comunali, da enti, istituzioni e associazioni riconosciute o da almeno 50 cittadini che, per loro conoscenza diretta, siano in grado di sottolineare le attività ritenute degne di essere riconosciute pubblicamente. Devono essere trasmesse all’ufficio Protocollo del Comune e contenere la motivazione e gli altri elementi per la valutazione. Le proposte verranno poi valutate dalla commissione Affari generali e la scelta sarà del consiglio comunale. •. L.P.