CHIUDI
CHIUDI

16.07.2020

Castenedolo: investito in bici

Travolto da un’auto pochi metri da casa. L’incidente è avvenuto l’altra sera a Castenedolo. Intorno alle 23.30 un 14enne in sella alla bici è stato investito da un’utilitaria che in quel momento stava transitando da via Monte Pasubio, in località Capodimonte. L’impatto è stato molto violento. Il 24enne alla guida dell’auto, quando si è accorto dell’incidente, si è subito fermato e ha prestato i primi soccorsi al ragazzino. Nel giro di qualche minuto, è intervenuto sul posto il personale medico della Croce blu. Per fortuna il 14enne, che stava rientrando a casa, non ha perso conoscenza ed è stato ricoverato al reparto pediatrico del Civile a causa del bacino fratturato. La prognosi è di 30 giorni. A ricostruire la dinamica dell’incidente gli agenti della polizia stradale di Brescia. Il buio della strada avrebbe avuto un ruolo determinante nell’incidente.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1