martedì, 17 settembre 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

18.08.2019

Ragazzi terribili nel parco I residenti chiedono aiuto

Il giardino pubblico di Concesio frequentato dai teppisti
Il giardino pubblico di Concesio frequentato dai teppisti

Il singolare appello via Facebook è rivolto al sindaco di Concesio, ma probabilmente più che scomodare Agostino Damiolini sarebbe il caso di rivolgersi direttamente alle famiglie dei cretini di turno. Il tema? I residenti delle abitazioni che confinano con il parco giochi tra le vie Rossini e Natali puntano il dito sull’insopportabile maleducazione di alcuni ragazzi e ragazze che frequentatano l’area verde in queste calde serate estive. «La sera è praticamente impossibile stare sul terrazzo a leggere o semplicemente a godersi il fresco - raccontano i residenti -, perché il parco è spesso frequentato da un gruppo di giovani che urlano, bestemmiano, ruttano, si insultano, rincorrono gatti nel tentativo di catturarli per fargli chissà cosa, ascoltano a tutto volume musica, tra l’altro pessima, rompono bottiglie di vetro e urinano dove capita». Una convivenza difficile, insomma. Pochi giorni fa sono stati allertati i carabinieri, ma i residenti si aspettano anche un intervento risolutivo da parte dell’amministrazione comunale. •

M.BEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1