CHIUDI
CHIUDI

25.10.2020

Famiglie e imprese in crisi Il soccorso del Comune prevede tagli della Tari

Nuovi provvedimenti sociali a Villa Carcina
Nuovi provvedimenti sociali a Villa Carcina

L’emergenza sanitaria non è finita, ma almeno a Villa Carcina arrivano buone notizie sul fronte fiscale: sono relative al pagamento della tariffa rifiuti da parte delle famiglie in difficoltà economica e delle attività produttive. Il consiglio comunale ha infatti approvato recentemente il nuovo regolamento per l’applicazione della Tari, e per le famiglie in crisi è stato previsto un bonus sociale che può essere concesso alle utenze domestiche che si trovano in condizioni di difficoltà economica. «IN PRATICA il bonus consiste nella riduzione totale, del 100%, della Tari, e viene applicato all’annualità in riscossione - spiega Monica Reboldi, assessore al Bilancio -. Possono richiederlo i residenti che non hanno fatto registrare morosità sull’imposta nei 5 anni precedenti e che hanno un indicatore di reddito Isee non superiore al valore definito ogni anno dall’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, quindi, per il 2020 fino a 8.265 euro». LE ATTIVITÀ economiche? Su questo fronte sono previste riduzioni dal 10 al 25% della parte variabile della tariffa per quelle attività colpite a livello economico dalle misure restrittive introdotte per la prevenzione del contagio. «È una delle misure che come amministrazione abbiamo messo in campo per venire incontro alle esigenze delle imprese più colpite dalle difficoltà di quest’anno. - continua Reboldi -, e vanno ad aggiungersi al sostegno per le attività estive a favore di minori e delle famiglie, e al contributo erogato in collaborazione con l’Associazione dei commercianti del paese per sostenere le attività che hanno dovuto sopportare lunghi periodi di chiusura a causa della pandemia». Per saperne di più è possibile visitare il sito internet del Comune di Villa Carcina (www.comune.villacarcina.bs.it), inviare una e-mail all’indirizzo tributi@comune.villacarcina.bs.it oppure contattare l’ufficio Tributi del municipio (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12,30 ai numeri 030 8984334 e 030 8984335).

M.BEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1