CHIUDI
CHIUDI

25.11.2020 Tags: Gardone Valtrompia

Gardone, «VivaDonna» lancia le mascherine formato gadget

Una mascherina di VivaDonna
Una mascherina di VivaDonna

Il Centro antiviolenza «VivaDonna» di Gardone ha pensato un’iniziativa di autofinanziamento decisamente al passo coi tempi. Per proteggere la salute e sostenere lo sportello sono state realizzate mascherine in 4 colori (nero, grigio, fucsia e rosa) con il logo VivaDonna ricamato. Un gadget che si può ottenere lasciando un’offerta libera all’associazione, e che aumenterà la visibilità di una struttura che quest’anno ha risposto a una cinquantina di richieste di aiuto. Negli ultimi mesi, gli eventi organizzati dalle operatrici sono prevalentemente saltati, per questo si è deciso di puntare su questo gadget, che può essere un regalo di Natale, per promuovere il servizio. La speranza è che i cittadini colgano il messaggio e assicurino un contributo che si trasformerà in un aiuto alle donne in difficoltà. I DATI parlano chiaro: per le vittime di violenza il lockdown diventa una prigione. La protezioni individuali si possono ritirare personalmente, oppure è possibile farsele consegnare dal servizio Linfa in movimento scrivendo un messaggio Whatsapp al 335 7240973. •

D.BEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1