CHIUDI
CHIUDI

18.06.2019

Generosità infinita: c’è un altro regalo alla casa dei disabili

L’ultimo regalo del benefattore di Villa Carcina
L’ultimo regalo del benefattore di Villa Carcina

È un benefattore che preferisce restare anonimo l’autore del regalo di un prezioso furgone Opel «Kombo» alla residenza sanitaria per disabili «Firmo Tomaso» di Villa Carcina. Anonimo e più volte generoso: oltre al 5 posti dal valore di 22mila euro, l’uomo ha già donato negli ultimi anni altri quattro furgoni, ognuno dal valore di 35mila euro. COSÌ IL CENTRO che ospita utenti in condizioni psichiche e motorie gravi ha a disposizione una flotta del valore di 150 mila euro costata zero. Con questi cinque mezzi la residenza sanitaria può gestire i 40 ospiti in modo agevole. L’ultimo veicolo non è stato attrezzato in modo specifico, così che possa essere utilizzato per le necessità, anche individuali, degli ospiti. «Ci serviva proprio un altro furgone più piccolo - spiega ringraziando il direttore amministrativo della Rsd - per poter trasportare anche solo una persona alle visite mediche». Il nuovo arrivato verrà quindi utilizzato come jolly e servirà anche per coprire eventuali emergenze. •

M.BEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1