Gli alpini di casa invitano alla doppia festa in collina

Gli alpini di Concesio nel rifugio in Colma
Gli alpini di Concesio nel rifugio in Colma
Gli alpini di Concesio nel rifugio in Colma
Gli alpini di Concesio nel rifugio in Colma

Oggi inizia un fine settimana di festa per gli alpini di Concesio. Due le ricorrenze da celebrare: il 39esimo anniversario della posa della croce in Colma e il 30esimo del rifugio inaugurato il 31 maggio del 1992. Per l’occasione le penne nere hanno organizzato un concerto con annesso stand gastronomico. Il programma di oggi prevede l’apertura della cucina (pasta, pane e salamina e birra) alle 19, mentre la musica della Andy Sanchez & The blue flamingo blues band, un quintetto acustico, inizierà alle 20,30 proponendo rivisitazioni di Muddy Waters, Howlin’ Wolf, Jimmy Reed, Joe Cocker, Carlos Santana e Narcoblues sotto le stelle, lontano dall’inquinamento luminoso della città. In caso di maltempo l’evento verrà annullato; l’iniziativa è chiaramente gratuita e si svolgerà nel rispetto delle normative anti contagio ancora in vigore. Domani la mattinata inizierà alle 10,45, quando, partendo dal rifugio in Colma, si farà una camminata verso la croce per la posa di una corona; seguirà la messa in memoria degli alpini andati avanti per poi ritornare al rifugio. «Nel rispetto della famosa accoglienza degli alpini ci ritroveremo al rifugio per il pranzo - spiega Ludovico La Rocca - e per chi non volesse portarsi il pranzo al sacco sarà attivo uno stand gastronomico». L’invito è esteso a tutti. •. M.Ben.