PARCO DEL MELLA

Oggi il grande ritorno del Pentathlon del Boscaiolo a Bovegno

di Sara Centenari
Impegnativa e coinvolgente sfida dalle 14 che comprende sramatura, palo in piedi con ascia e «spartidur»: il ricavato devoluto al Comune
Un momento del quinto palio della Protezione Civile di Bovegno a luglio 2022
Un momento del quinto palio della Protezione Civile di Bovegno a luglio 2022
Le divertenti sfide del Palio della Protezione civile di Bovegno a luglio

Tutto pronto per il Pentathlon del Boscaiolo che torna a vivacizzare gli splendidi dintorni del centro storico di Bovegno, tra i prati e i boschi del Parco del Mella. Acerrima ma divertente sfida tra boscaioli dopo l'esperienza dell'anno scorso, che aveva riscosso successo e richiamato molta attenzione anche da Brescia e dai paesi vicini.
Oggi, sabato 6 agosto, dalle 10 alle 19 nel parco accanto al fiume si svolgerà dunque il secondo Pentathlon che vedrà impegnate squadre della Valtrompia e di altre valli a colpi di attrezzi tipici: una manifestazione organizzata dall’azienda Giacomelli macchine agricole e dal Comune di Bovegno. Il ricavato andrà in beneficenza pubblica, perché servirà ad acquistare nuovi attrezzi per il Comune stesso.
Raduno  squadre alle 10, pranzo al chioschetto del laghetto e alle 14 l'inizio delle prove vere e proprie con i boscaioli che si misureranno in cinque specialità. Nel dettaglio il poker di sfide comprende: sramatura, ascia ramo a terra, palo in piedi con ascia, taglio di precisione, palo con motosega, per poi arrivare a una fantomatica prova a sorpresa e alla prova «spartidur» (per capirci, la lunga sega dentata utilizzata da due persone per tagliare i tronchi). La manifestazione è patrocinata dalla Comunità montana.
Al termine della sfida, attorno alle 19, la cerimonia di premiazione e l'estrazione della sottoscrizione a premi.
Le immagini che corredano questo articolo e la galleria di foto si riferiscono a un altro appuntamento coronato da partecipazione e condito da grande divertimento: il quinto Palio della Protezione Civile di Bovegno che si è svolto il 9 luglio. Le immagini sono state scattate dalle varie squadre di Protezione Civile (anche da Nave, Marcheno e altri paesi della Valtrompia).

Le divertenti sfide del Palio della Protezione civile di Bovegno a luglio

Ma gli appuntamenti molto attesi da queste parti non sono finiti: è prevista infatti una camminata sotto le stelle a San Lorenzo, la sera di mercoledì 10 agosto, organizzata in collaborazione con la Casa vacanze Bovegno e La Valle con Te Onlus. Orario di partenza tra le 18.30 e le 18.45: l'assessorato allo Sport del Comune valtrumplino patrocina l'evento. Il percorso si snoda tra il Parco del Mella, Zigole, Magno, Segonasso, Monte Croce, Ludizzo. C'è la possibilità di scegliere tra un percorso di 5 chilometri e mezzo da un'ora e 35 minuti o un altro da 7 chilometri e mezzo per due ore e 25 minuti circa di percorrenza.
Attrazioni nella piazza di Ludizzo, cioè degustazione di prodotti tipici locali, spettacolo pirotecnico, osservazioni astronomiche, musica con Dj Skegia. Costo di 3 euro devoluti in beneficenza per l'iscrizione, 8 euro con maglietta commemorativa per i primi 300 iscritti: gratuito per tutti i bambini sotto i 10 anni. Prenotazione via Whatsapp a Lorenzo al 347 2931892. Si consiglia di portare una torcia e tanta voglia di condividere un momento spensierato sotto le stelle, magari cadenti!