CHIUDI
CHIUDI

19.05.2019

Il volontariato a cinque stelle fa un regalo alla terza età

Già attivo all’interno della struttura con i servizi gratuiti di assistenza e trasporto degli ospiti, il gruppo di volontariato «Fratello per Fratello» ha appena fatto un nuovo regalo alla casa di riposo «Villa dei Pini» di Villa Carcina: un’apparecchiatura che stimola la circolazione del sangue. Negli ultimi anni questa associazione ha portato un importante contributo per l’acquisto di nuovi macchinari. In questo caso, la nuova apparecchiatura stimola la microcircolazione sanguigna ed è uno strumento efficace per il controllo del dolore e per il miglioramento dell’umore. Nata nel 2005, Fratello per Fratello conta quasi 100 volontari e opera all’interno della villa, dove c’è anche la loro sede. Il gruppo si occupa di piccoli lavori di manutenzioni e organizza attività di tipo ludico, e così è diventato un supporto essenziale per la casa di riposo. I volontari poi affiancano il personale strutturato nella distribuzione dei pasti e si occupano del servizio di lavanderia e dei turni al centralino. Un esempio davvero speciale della generosità che molti cittadini donano alla comunità in cui vivono. Un capitale umano di cui ormai anche le amministrazioni pubbliche non possono più fare a meno. •

M.BEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1