CHIUDI
CHIUDI

17.08.2019

In Fiera trionfa la tradizione

L’antico gioco della «morra» protagonista alla Fiera di Bovegno
L’antico gioco della «morra» protagonista alla Fiera di Bovegno

È un evento che da anni attira in alta valle tantissima gente: oggi e domani Bovegno ospiterà la «Fiera in Alta Valtrompia», curata dal Comune con il patrocinio di Regione, Provincia e Comunità Montana, due giorni con il gioco della «morra» e specialità locali. Nel pomeriggio dalle 15 nel centro storico del paese prenderà il via il torneo della «morra», che si svolgerà nelle due classiche forme a punto invito e punto parola, e che anche lo scorso anno ha visto partecipare numerose coppie che si sono date battaglia e hanno creato spettacolo per i turisti di passaggio. Molto fitto il programma di domani: dalle 10 i mercatini dell'artigianato, sempre alle 10 la possibilità di partecipare alla visita guidata alla miniera di stagionatura formaggio Valtrompia Dop ed alle 14,30 l'ingresso a Graticelle con un maestro assaggiatore (gradita la prenotazione); alle 10,30 la visita alla parrocchiale di San Giorgio con le sue belle strutture lignee dell'800 e la messa per i villeggianti; nel pomeriggio per i ragazzi i laboratori di lavorazione del pane con il forno a legna curata dall'azienda Agricola S. Giulia, e ancora la dimostrazione di lavorazione del salame valtrumplino Norcino di Pezzaze, dalle 18 l'esibizione del gruppo folcloristico di Collio. Dalle 19 l'apertura del percorso gastronomico «Bovegno con Gusto» con il taglio del nastro delle autorità. Oltre venti le postazioni ed altrettante specialità degli operatori locali sulle centralissime via Roma e IV Novembre e in piazza: il blocchetto a soli 13 euro è formato da otto biglietti da staccare per le degustazioni. I coupon sono acquistabili anche in serata all'ingresso del percorso. •

B.BER.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1