CHIUDI
CHIUDI

10.07.2020

L’auto tampona uno scooter, muore una 14enne

I soccorsi sul luogo del tamponamento costato la vita alla 14enne
I soccorsi sul luogo del tamponamento costato la vita alla 14enne

Lei è morta nell’impatto, lui è ricoverato in condizioni disperate all’ospedale Civile di Brescia. È questo il bilancio del tragico incidente stradale accaduto ieri sera sulla provincia IX Quinzanese, all'imbocco di Bordolano. Due ragazzi, un giovane 18 enne di Cignone e la cugina 14 enne di Bordolano, a bordo di uno scooter Vespa Piaggio, sono stati tamponati da una Fiat Punto con a bordo due persone. La dinamica è ancora al vaglio dei carabinieri: l’unica certezza è che la coppia di ragazzi per effetto dell’impatto è stata sbalzata sull’asfalto dopo un volo di almeno quindici metri. La 14enne è deceduta sul colpo, mentre il cugino è stato trasportato con l'elisoccorso a Brescia e si trova in gravi condizioni. Illesi gli occupanti dell’utilitaria che sono stati ascoltati dai carabinieri. Lo schianto presenta ancora molte zone d’ombra su cui fare luce. Da appurare tra l’altro chi fosse alla guida della Punto intestata a un 33enne. Il dramma si è consumato poco prima delle 22 a qualche centinaia di metri dal ponte che unisce Bordolano a Quinzano. Sul posto, oltre all'eliambulanza, sono giunte tre ambulanze e un'auto medica. Il 18enne è stato trasferito in elisoccorso al Civile di Brescia: le sue condizioni sono giudicate disperate dai medici. Ancora da chiarire la dinamica anche se all’arrivo i soccorsi hanno una trovato i due giovani distesi a terra, la vespa sbalzata in avanti di decine di metri e sul lato destro della carreggiata una Fiat Punto che ha terminato la sua corsa nel canale irriguo che scorre accanto alla provinciale. Il parabrezza del veicolo quasi in frantumi fa presupporre che l’impatto sia stato violentissimo. Ma ogni valutazione sull’accaduto è ancora in corso e saranno poi i rilievi effettuati dai carabinieri a stabilire con precisione quanto successo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

R.CAF.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1