CHIUDI
CHIUDI

15.06.2019

«Led», volontari a scuola di emergenza

Base delle operazioni sarà la sede della Croce Bianca di via Seneci
Base delle operazioni sarà la sede della Croce Bianca di via Seneci

Torna per il sesto anno consecutivo «Led: Lume Emergency Day». In cabina di regia la Croce Bianca, con la Valgobbia che per un’intera giornata si trasformerà in una gigantesca aula scolastica. Oggi dalle 7 alle 21 sono attese 17 squadre da ogni parte della Lombardia attive nell’emergenza sanitaria, per aggiornarsi sulle tecniche di assistenza e fare formazione direttamente sul campo. Si tratta di una serie di simulazioni aperte al pubblico distribuite tra la mattina (dalle 9 alle 13) e il pomeriggio (dalle 13.30 alle 19) che impegneranno i volontari insieme ai vigili del fuoco, ai due gruppi di Protezione civile, all’Associazione Nazionale dei Carabinieri di Lumezzane e al Soccorso Alpino. LA CROCE BIANCA locale, che nella sede di via Madre Lucia Seneci sarà punto di riferimento, ritrovo e partenza, ha individuato cinque scenari in altrettanti luoghi, che saranno teatro di incidenti, roghi, fughe di sostanze tossiche, ricerche di persone disperse o infortuni in montagna. Uno di questi sarà nei pressi della chiesetta al passo del Cavallo e altri in via Monsuello, Faidana, Mainone, vicino al Centro Arcadia e a San Sebastiano. Alle 17.30 spazio anche al progetto «Sos Emergenza», per diffondere sui social network risultati e immagini delle varie esercitazioni. La Croce Bianca nel frattempo ha confermato come presidente, per il terzo mandato, Valeriano Gobbi. Confermati anche i vice Giovanna Rossetti e Salvatore Latorraca, segretario Angelo Bresciani, affiancato dalla nuova vice Delia Confortini. Silvano Gambera ed Elena Botti alla tesoreria, con Damerino Berna e Aldo Ghidini unici con potere di firma. Confermato il comandante Adriano Vivenzi, con i vice Luigi Zamboni e Luciano Barbieri. Nel consiglio entrano Cinzia Pasotti, Mario Giacoboni, Loredana Zoli, Cristina Bonomi, Battista Campi, Margherita Allegretti, Erika Ghidini e Marco Manenti. Nei prossimi giorni la Croce bianca si doterà di una nuova ambulanza. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1