mercoledì, 26 giugno 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

29.03.2019

Che festa alle Rondini per i 98 anni di Odoardo

Odoardo Rinaldi con i ragazzi dei Combattenti di San Sebastiano
Odoardo Rinaldi con i ragazzi dei Combattenti di San Sebastiano

Festa grande nei giorni scorsi alle Rondini per i 98 anni di Odoardo Rinaldi, nato a Pralboino e nuovo tesserato della sezione Combattenti e Reduci di San Sebastiano. Carattere riservato, non si era mai iscritto. Ma quando alcuni simpatizzanti della sezione hanno saputo dal figlio della sua prigionia, è stato contattato e convinto a farne parte. Arruolatosi da giovanissimo a Pozzuoli nell’artiglieria contraerea, fu spedito al fronte in Albania e dopo l’8 settembre catturato nel milanese dai tedeschi, che lo impiegarono come lavoratore in alcune fabbriche della Bassa bresciana ancora attive. Dopo la guerra si sposò con Maria Ferrari. Due i figli: Eugenio e Giuseppe. •

B.BER.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1