sabato, 07 dicembre 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

20.07.2019

Il santuario celebra la rinascita

Il santuario di Santa Margherita a Sant’Apollonio di Lumezzane
Il santuario di Santa Margherita a Sant’Apollonio di Lumezzane

Nella frazione di Sant’Apollonio a Lumezzane è una delle sante venerate dai fedeli insieme alla Madonna della Neve il cui culto si celebra nei primi giorni di agosto. Questo fine settimana, da stasera a lunedì, sarà dedicato a Santa Margherita con la tradizionale festa estiva organizzata dalla parrocchia che richiama una forte partecipazione. E quest’anno si prevede che l’appuntamento sarà ancora più suggestivo dopo i lavori di rinnovamento del santuario che si sono conclusi nelle scorse settimane. Il programma, come di consueto, si svolgerà tra momenti religiosi e folcloristici e non mancherà nemmeno lo stand gastronomico. Si parte stasera alle 20 con una messa seguita da una serata musicale condotta da Luciano Bianchi «il Menestrello». Domani si riprende già di mattina con un’altra funzione religiosa alle 11 e il pranzo a base di spiedo (informazioni allo 030.828424 e 334.1288336). La sera dalle 19, la processione con la reliquia della santa e la cena accompagnata dalla musica di «Gemma». Lunedì si chiude dalle 19 con una messa, una serata di gusto e musica e l’estrazione di una sottoscrizione a premi. A proposito del nuovo look del santuario seicentesco, ai primi di giugno il parroco don Francesco Zaniboni e il vicario pastorale don Riccardo Bergamaschi avevano riaperto gli spazi al pubblico dopo vent’anni di continui restauri e grazie agli Amici di Santa Margherita tramite iniziative benefiche e raccolte fondi. Oltre agli affreschi e ai banchi per i fedeli, accanto sono state aggiunte una cucina e un salone, insieme a una terrazza panoramica che soprattutto di sera regala una particolare vista su Sant’Apollonio. •

F.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1