venerdì, 06 dicembre 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

27.10.2019

Pensionati al mercato col «taxi» dei volontari

Al mercato di Piatucco con gli Amici degli anziani
Al mercato di Piatucco con gli Amici degli anziani

Il mercato settimanale è da sempre un’attrattiva (oltre che una necessità) per tante persone. Gli anziani però vengono spesso tagliati fuori dall’evento per i loro problemi di mobilità, ed ecco che il volontariato risolve il problema. Con un servizio taxi organizzato a Lumezzane e diretto alle bancarelle di Piatucco. LO PROPONE in via sperimentale l’associazione Amici degli anziani di Lumezzane ogni mercoledì. Tutto è iniziato come una prova dai toni bassi, giusto per capire l’eventuale risposta dell’utenza; poi la partenza. Per ora è previsto un esperimento di un paio di mesi, poi si vedrà. Di cosa si tratta? «Di portare gli anziani al mercato di Piatucco - risponde semplicemente il presidente Ersilio Zavaglio -. Non è un servizio spesa, dal momento che le fermate sono fisse e non si potrà riaccompagnarli fino a casa: più che altro è un modo per far passeggiare e far uscire di casa chi invece è costretto a restare chiuso nella propria abitazione. Magari in compagnia della solitudine». Il tragitto del minibus da otto posti inizia dalle case Aler di Premiano, poi tocca piazza Paolo VI, la scuola Bachelet, la Vezzola per chi abita a Sant’Apollonio, piazza Roma, la fermata Saleri e il municipio vecchio per San Sebastiano. Infine prosegue fino alle case Aler di via Verginella a Fontana e alla scuola materna di Pieve, per arrivare al mercato allestito nel piazzale delle piscine. «ALCUNE ZONE del territorio comunale restano inevitabilmente scoperte - ammette Zavaglio, ma per quelle ci si può accordare in base alle necessità». L’idea iniziale era di portare avanti questo progetto per una giornata al mese, ma il Comune ha caldeggiato l’attivazione settimanale. L’associazione guidata da Zavaglio aggiunge così un nuovo e prezioso servizio a quelli già in essere. L’offerta esistente? Ogni secondo martedì al mese, nel pomeriggio è attivo il trasporto per il cimitero di San Sebastiano, mentre in tutte le giornate di mercoledì i volontari accompagnano i pensionati alla Casa della Giovane, al Don Rovetta di Sant’Apollonio o in altri centri ricreativi. •

Marco Benasseni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1