CHIUDI
CHIUDI

28.11.2019

Manutenzione delle strade Il Comune cambia gestione

Il servizio era stato giudicato in modo positivo dall’ex amministrazione di Lumezzane per i numerosi interventi condotti sulle strade dissestate con cui coprire le buche e ripristinare la segnaletica mancante, affidandosi a un’impresa esterna e liberando gli uffici del gravoso incarico. A distanza di cinque anni dall’introduzione, l’attuale g Giunta guidata dal sindaco Josehf Facchini ha deciso di interrompere il rapporto e di risolvere il contratto di «global service». A occuparsi della manutenzione dell’intricato reticolo viario era Avr Group (subentrata in virtù di una sentenza del Consiglio di Stato alla bresciana Arca operativa dal 2014) che aveva messo a disposizione un indirizzo mail e un numero di telefono dove inviare le segnalazioni in attesa che gli operai incaricati provvedessero all’intervento. Il nuovo contratto era in corso dal febbraio 2016 e prevedeva un costo di 380 mila euro distribuito su tre anni a carico del Comune. IN SEGUITO si è proceduto con una serie di proroghe fino allo scorso settembre quando si è deciso di fermare la collaborazione. Ai primi di ottobre - negli ultimi giorni è arrivata anche la conferma - via Monsuello e l’impresa si sono accordate per sistemare alcune situazioni pendenti tra interventi non completati e altri disagi sulle strade. Portando il Comune a ritenere il contratto troppo vincolante alla luce delle poche toppe messe in campo, una decina in tutto, tra agosto e settembre. Cosa succede adesso? I cittadini non sono stati privati della possibilità di segnalare, con foto e video, problemi sugli asfalti che sfuggono alla vista degli amministratori: si può sfruttare il contatto al 392-4231827 attivato dall’assessore ai Lavori pubblici, Claudio Gnutti. Ma per gli interventi sul territorio si intende sperimentare l’affidamento diretto, di volta in volta e si spera meno oneroso, alle imprese e anche locali. •

F.ZIZ.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1