CHIUDI
CHIUDI

03.12.2019 Tags: Valtrompia

Riciclaggio più semplice con l’«isola» di Polaveno

La raccolta differenziata dei rifiuti è essenziale (oltre che obbligatoria) ma a volte anche complicata; soprattutto relativamente a materiali ingombranti cui offrire una seconda vita o a prodotti o contenitori pericolosi. La presenza di una piattaforma ecologica è per questo importante, e adesso per la gente di Brione si è aperta una possibilità. A partire da oggi, gli utenti del paese potranno infatti approfittare dell’isola ecologica del confinante Polaveno, che si trova in località Madonnina nella frazione Gombio. SI TRATTA del risultato dell’approvazione di un protocollo d’intesa tra l’amministrazione civica brionese e quella del Comune confinante che stabilisce appunto la gestione associata, in forma sperimentale, del centro di multiraccolta polavenese. L’impianto di Gombio è accessibile ogni martedì dalle 10 alle 12, il giovedì dalle 14-17 alle e il sabato dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16, e per utilizzarlo bisogna presentarsi con un documento d’identità per gli addetti. Poi si potranno depositare rifiuti ingombranti e indifferenziati, verde, metalli, vetro, frigoriferi e condizionatori, legno, carta e cartoni, elettrodomestici, olio esausto, batterie per auto e lampadine. •

N.BON.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1