Sagra delle mele rinviata «Era un momento atteso ma ci vediamo nel 2021»

La Sagra delle mele è stata ideata a Brione nel 2014
La Sagra delle mele è stata ideata a Brione nel 2014
La Sagra delle mele è stata ideata a Brione nel 2014
La Sagra delle mele è stata ideata a Brione nel 2014

La Sagra delle mele alza bandiera bianca. Sulla scia di larga parte delle manifestazioni che animano la provincia, anche a Brione hanno ritenuto opportuno rinviare all'anno prossimo uno degli appuntamenti più significativi del calendario 2020. Una scelta pressoché inevitabile, soprattutto alla luce di un numero sempre crescente di contagi tale da suggerire un rafforzamento delle limitazioni capaci, si spera, di contrastare un nuovo diffondersi della pandemia. A dare l'annuncio, con un velo di tristezza, il sindaco del piccolo centro triumplino Antonella Montini: «Nata l’11 ottobre 2014 come semplice e gioiosa festa del tipico frutto brionese, con il coinvolgimento di scuole, associazioni, ristoranti e coltivatori del territorio, la Sagra è via via cresciuta, fino a diventare una vera manifestazione popolare, culturale ed enogastronomica. Un momento di collaborazione unitaria del volontariato locale e un appuntamento molto atteso da tutta la comunità e dai visitatori di altri paesi che, nel corso delle sei edizioni passate, hanno dimostrato una sentita e affettuosa partecipazione».

N.B.

Suggerimenti