Stelle cadenti e dintorni È un mese astronomico

Il calendario astronomico segnala in questi giorni l’appuntamento estivo con le Perseidi, lo sciame di meteoriti poeticamente chiamate lacrime di San Lorenzo. È l’occasione per trascorrere qualche notte a scrutare il cielo, e a Lumezzane il Centro studi e ricerche «Serafino Zani» è in prima fila per rivolgersi a chi è rimasto in città (e al resto della Valtrompia, turisti compresi) invitandolo a raggiungere l’osservatorio astronomico sul colle San Bernardo. Ogni sabato alle 21, da oggi al 20 agosto, il Museo delle Costellazioni che celebra 29 anni di attività propone serate gratuite (la mascherina è consigliata) di divulgazione e osservazioni al telescopio. Il primo appuntamento è appunto per stasera, ma non sarà all’insegna delle meteore: sarà dedicato alle famiglie e ai bambini con «La valigia delle stelle. Le orse del cielo», una lettura recitata condotta da Claudio Bontempi che grazie alla sua «Valigia del lettore» di ispirazione orientale si è aggiudicato l’ultima edizione del premio nazionale Lara Albanese dedicato alla divulgazione «in mobilità» delle fiabe ai più piccoli. Per partecipare all’evento di stasera si può prenotare inviando una e-mail a osservatorio@serafinozani.it. Mercoledì 10 agosto l’appuntamento sarà invece con l’astrofilo bresciano Alessandro Coffano per una serata dedicata agli sciami meteorici. Infine, sabato 13 e 20 agosto all’interno della specola torneranno gli incontri di osservazione del cielo col telescopio. F.Z.