CHIUDI
CHIUDI

10.11.2019

Trasferte culturali Una domenica a Mantova

Gli ultimi giorni d’autunno sono lo sfondo ideale per scoprire o riscoprire una delle città più belle d’Italia grazie alla trasferta organizzata per domenica primo dicembre dal Comune di Villa Carcina. L’assessorato alla Cultura propone una visita a Mantova, la splendida realtà urbana che dal 2008 è stata riconosciuta dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Un mondo fuori dal tempo disegnato dai Gonzaga grazie ai più grandi artisti del tempo. Al pittore Andrea Mantegna, Ludovico II aveva commissionato un affresco nel grandioso complesso del palazzo Ducale che doveva celebrare la sua dinastia. DURANTE la trasferta si potrà passeggiare per il centro e visitare una serie di monumenti tra i quali Palazzo Te, la villa concepita per lo svago dei membri della signoria mantovana e decorata dai dipinti di Giulio Romano. La partenza da Villa Carcina è prevista alle 8 con rientro in serata. La quota di iscrizione, fissata in 10 euro, comprende il viaggio in pullman. La visita alla città sarà invece libera, visto che il palazzo Ducale e il relativo museo sono aperti gratuitamente. Per iscriversi bisogna rivolgersi in biblioteca o all’ufficio Cultura del Comune. •

M.BEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1