CHIUDI
CHIUDI

02.04.2020

Un secolo con Irma La decana del paese simbolo di speranza

Irma Petracchioli: ha 100 anni
Irma Petracchioli: ha 100 anni

Nicola Bonusi Ci sono persone che rappresentano un vero e proprio monumento alla vita, incarnano un patrimonio vivente di memoria e di umanità, testimoni delle epoche passate, resilienti anche in questo difficile presente, offrendo a tutti un esempio delle inesauribili risorse dell’umanità. Una di queste persone è Irma Petracchioli, la decana di Brione, che festeggia un secolo di vita regalando un sorriso affettuoso proprio ora che ce n’è bisogno. In un periodo tanto doloroso per la generazione degli anziani, non si può che accogliere con grande gioia l’invidiabile traguardo raggiunto a Brione da Irma Petracchioli, che ha potuto festeggiare i 100 il suo centesimo compleanno ed è stata raggiunta telefonicamente per gli auguri, di rito ma anche profondamente sentiti, dal sindaco Antonella Montini a nome dell’intera comunità. Nata nel 1920 a Cantiano, in provincia di Pesaro Urbino, Irma dopo l’adolescenza visse per tre lustri a Civitavecchia per poi trasferirsi nel 1948 in territorio bresciano. Qui convolò a nozze, risiedendo a Concesio fino all’età di 85 anni. DA QUINDICI ANNI vive a Brione, nel suggestivo borgo collinare a metà strada fra Valtrompia e Franciacorta, apprezzandone la qualità della vita, impreziosita dai rapporti di amicizia che si sono venuti a creare con gli abitanti del paese. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1