IN TRIBUNALE

Ginnaste maltrattate, accolto il patteggiamento per l'allenatrice

Stefania Fogliata dovrà scontare una pena di due anni. Undici le parti civili, a cui è stata riconosciuta una provvisionale da 2.500 euro ciascuna
Stefania Fogliata, l’istruttrice di ginnastica ritmica accusata di vessazioni (fisiche e verbali) ai danni di alcune atlete della Accademia di Ginnastica ritmica Nemesi di Calcinato
Stefania Fogliata, l’istruttrice di ginnastica ritmica accusata di vessazioni (fisiche e verbali) ai danni di alcune atlete della Accademia di Ginnastica ritmica Nemesi di Calcinato
Stefania Fogliata, l’istruttrice di ginnastica ritmica accusata di vessazioni (fisiche e verbali) ai danni di alcune atlete della Accademia di Ginnastica ritmica Nemesi di Calcinato
Stefania Fogliata, l’istruttrice di ginnastica ritmica accusata di vessazioni (fisiche e verbali) ai danni di alcune atlete della Accademia di Ginnastica ritmica Nemesi di Calcinato

Il gup ha accolto la richiesta di patteggiamento condannando ad una pena di due anni di reclusione Stefania Fogliata, l'ex allenatrice di ginnastica ritmica accusata di avere maltrattato alcune delle sue allieve. Undici le parti civili, a cui è stata riconosciuta una provvisionale da 2.500 euro ciascuna. Fogliata, che sta seguendo un percorso terapeutico, ha chiesto scusa per i maltrattamenti.

Il 18 ottobre scorso il gup Federica Brugnara aveva rigettato la richiesta di patteggiamento a un anno, dieci mesi e 15 giorni, e gli atti erano dunque tornati al pm.

Leggi anche
Presunti abusi sulle ginnaste, nessun patteggiamento per Fogliata: il giudice rigetta la richiesta

Stefania Fogliata da tempo ha lasciato la ginnastica ritmica e la palestra Nemesi di Calcinato, dove si sono verificati i maltrattamenti. Per l'allenatrice è stata disposta la misura dell'interdizione dall'attività professionale in Italia per un anno e la sospensione, sempre per un anno, dal tribunale federale della Federazione ginnastica italiana (otto mesi invece l'inibizione che era stata disposta dalla Federazione per la società di Calcinato).

Leggi anche
Denunce ginnaste, il gip: «Dall'allenatrice quotidiano stillicidio di improperi e umiliazioni» >>> IL VIDEO

 

 

 

Suggerimenti