in provincia

Rovato, nella lite tra vicini spunta un coltello: ferito un carabiniere

di Simona Duci
Dalle parole agli insulti la discussione degenera tra due residenti a Duomo: sul posto cinque pattuglie dell’Arma

Una furiosa lite tra vicini, a Rovato, degenera e alla fine spunta anche un coltello. L’iniziale diverbio è avvenuto giovedì 23 novembre, attorno alle 17 in pieno centro, nella frazione di Duomo negli appartamenti che sorgono sopra una pizzeria.

Le testimonianze

Secondo quanto testimoniato da alcuni residenti che hanno assistito all’episodio, e che hanno chiamato le forze dell’ordine per sedare la rissa, non è la prima volta che tra i due uomini si verificano episodi del genere. Diversi sarebbero i precedenti che li ha visti protagonisti. Da tempo infatti i due vicini di casa vivevano in una situazione di tensione, ma come raccontato dai condomini, si è sempre trattato di qualche parole di troppo. La situazione non si era mai surriscaldata a questi livelli, e fino a quel momento non si erano mai spinti oltre allo scambio verbale.

L'intervento

Giovedì qualcosa, forse proprio l’ultima goccia del vaso, ha fatto scattare l’ira del sessantacinquenne, che tra uno spintone e l’altro, ha infine sferrato una coltellata al suo rivale vicino, un carabiniere della Compagnia di Chiari. L’uomo dell’Arma è stato colpito ad una mano, mentre tentava di difendersi dall’aggressore, originario di Rovato, che a sua volta ha riportato una ferita ad uno zigomo. L’uomo è stato denunciato a piede libero per minacce e lesioni. Entrambi sono rimasti feriti, con diverse contusioni, ma nessuno dei due ha riportato fortunatamente lesioni gravi.

Le indagini

Sulla vicenda, molto delicata, sono in corso le verifiche da parte delle forze dell’ordine che sono intervenute con cinque pattuglie sul posto. Le cause che hanno innescato la violenza nella palazzina, sembra siano sempre le stesse, e che da tempo avevano inclinato i rapporti tra i due uomini. I soliti futili motivi che tra vicini spesso, causano malessere, e rendono la convivenza nello stesso palazzo insopportabile. Un ennesimo episodio di violenza che ha sconvolto la comunità di Rovato: in paese da venerdì mattina non si parla d’altro. Negli ultimi mesi, non è di certo il primo caso ad essersi verificato in zona. Altri accoltellamenti, erano avvenuti giusto un paio di mesi fa, le cause sempre le stesse, e sempre tra residenti. 

Suggerimenti