giovedì, 12 dicembre 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

22.11.2019

Trans ricatta
avvocato-cliente
con un video

Era riuscito ad ottenere già 125mila euro, ma non si accontentava e per non diffondere il video hot continuava a pretendere soldi. Protagonista un transessuale residente a Brescia che ha ricattato un professionista bresciano. Ora è scattato l’arresto su ordinanza di custodia cautelare. Il trans brasiliano, 42 anni, è finito in carcere e nei prossimi giorni sarà interrogato dal gip.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1