Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
mercoledì, 14 novembre 2018

Cade in moto
Trentenne
ricoverato in coma

Il box sanitario del circuito

Un motociclista di 30 anni è ricoverato in gravi condizioni alla Poliambulanza di Brescia dopo essere caduto ieri mattina con la moto sul circuito dell'Autodromo di Franciacorta, a Castrezzato. L’incidente si è verificato verso le 9.30, mentre il centauro era in sella alla sua Suzuki per delle prove libere, pronto ad affrontare una mattinata adrenalinica. Ma l'imprevisto gli ha giocato un brutto scherzo. All’origine della caduta ci sarebbe un problema di tipo meccanico. Mentre il 30enne percorreva a gran velocità il lungo rettilineo, un componente del motore della sua moto si è rotto, causando una fuoriuscita di olio. Una perdita che in poche frazioni di secondo si è dimostrata pericolosissima perché l'olio ha ricoperto la ruota posteriore della Suzuki facendo perdere alla moto la necessaria aderenza all'asfalto. E il tutto è accaduto proprio in prossimità di una curva.

IL CENTAURO ha perso il controllo della moto e non riuscendo più a tenerla in equilibrio, è caduto irrimediabilmente a terra, picchiando più volte la testa. L'intervento del personale medico a bordo pista, sempre presente all’Autodromo di Franciacorta, è stato immediato: trenta secondi e il 30enne era già nelle mani dei soccorritori. Inizialmente era cosciente, ma nel giro di pochi minuti il giovane ha perso i sensi entrando in coma. È stato quindi necessario l'intervento dell'eliambulanza per trasferirlo con urgenza in Poliambulanza, dove è stato ricoverato in condizioni critiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA